FANDOM


Goku, impaziente di combattere contro questo Saiyan fotissimo, va da Whis e lo convince per essere allenato. La polizia del pianeta, va a casa di Lord Beerus e chiede un colloquio con Bardack. Beerus chiama Whis che riferisce a Goku tutto e Goku si teletrasporta da Beerus. Goku e il polizziotto, vanno da Bardack e Goku fa il colloquio. Bardack dice che lui era suo padre e che doveva ucciderlo prima che il suo spirito lo richiamasse. Goku non crede alle parole, e se ne va. Dopo aver affrontato il Saiyan, Goku entra nel torneo e combatte. Passa tutte le battaglie e arriva alla semifinale. Goku doveva combattere contro un Saiyan X e il vincitore andrà contro Bardack. Goku si trasforma fino a Super Saiyan di terzo livello e poi, sfodera il suo vero potere, perchè era impaziente di combattere contro Bardack. Si trasforma in Super Saiyan Blue e il Saiyan X non riesce a sentire la sua aura. Goku va contro l'avversario e fa finta di dargli un pugno, invece si teletrasporta su una sedia. Goku fa finta di vedere la battaglia, ma si alza e sfodera una super onda energetica, senza che l'avversario se ne accorgi. Alla fine lo distrugge appena l'onda lo colpisce. Il torneo prende il limite e decide di continuare la settimana prossima.

Nei giorni di attesa, Goku aumenta il suo livello di Saiyan Blue e fa si che la sua aura non si possa percepire neanche agli occhi degli dei oppure a livello di Saiyan normale. Beerus osserva Goku negli allenamenti e gli spiega che Bardack sarà forse una semplica divinità come Beerus, che forse è un Saiyan God senza trasformazione. Infatti Goku aveva capito che non poteva avere una trasformazione Bardack, poichè le sue mosse gli impedivono di sostare, secondo Goku lui non era un tipo di trasformazioni. Bardack corse a casa di Beerus, e chiese di parlare con Goku che accettò. Bardack disse che se combatteva, lo spirito maligno, si poteva risvegliare e che poteva distruggere tutto l'universo. Goku decise finalmente di aiutare Bardack, ma invece di ucciderlo, mentre che faceva l'onda energetica, si teletrasportò dietro di lui e gliela lanciò. Come d'istino Bardack schivò l'onda e capì che non poteva essere distrutto da Goku. Bardack però si convinse che poteva essere distrutto da Beerus. Quindi gli chiese di combattere a duello. Goku cercò di fermarli, ma devette rimanere con Whis a vedere la battaglia. Visto che lo doveva uccidere, Beerus creò una sfera piccolissima e la lanciò contro Bardack e come d'istinto, la schivò. Lord Beerus andò contro e non riuscì a dargli neanche un colpo. Creò infine una gigantesca sfera e la lanciò contro di lui. Bardack, lanciò una piccola onda energetica e fermò la sfera di Beerus. Dopo la lanciò contro Lord Beerus che non riuscì però a pararla, quindi Whis prese Goku e Bardack, per ripararli senza dubitare che Beerus non poteva essere distrutto, quindi lo lasciò li. Si teletrasportarono fuori e videro la casa esplodere. Whis corse da Lord Beerus, però lo vide steso con moltissimi graffi. Whis era sorpreso da quello che Bardack poteva fare, così prese Lord Beerus e Goku e li portò via. Bardock iniziò a distruggere tutto quello che lo circondava.

Goku era anche lui sorpreso e decise di distruggere Bardack, per quello che stava facendo. Goku andò da Bardack e i due iniziarono a combattere. Goku si trasformò in Super Saiyan God e Bardack sorpreso, sfoderò tutta la sua vera energia. Divenne così anche lui un Super Saiyan God. L'aura di Bardack era divina, anche più forte di quella di Lord Beerus. Goku e Bardock iniziarono il loro combattimento mentre che Whis rianimava Lord Beerus. Appena Beerus si svegliò, Whis decise di distruggere Bardack, ma Beerus disse che forse neanche Whis poteva farcela, anche se era più potente della sua. Whis non andava d'accordo con Beerus e dopo averlo riempito di forze, se ne andò, per distruggere Bardack. Whis era arrabbiato per quello che Lord Beerus gli aveva detto. Arrivato nel campo di battaglia, Whis vide Goku e Bardack combattere per conto proprio. Arrivarono anche Cameraman e altre persone importanti, per il torneo. Whis intrattenne gli spettatori descrivendo la forza di Goku e Bardack. Goku si sentiva male e non riusciva più a combattere, ma Bardack gli rispose sfoderando un'onda energetica gigantesca. Whis avvertì l'attacco e corse da Goku e creò uno scudo dii forza per riparare il pianeta. Sfortunatamente la barriera si distrusse e il pianeta stava per distruggersi. Goku si teletrasportò al centro della terra, vicino al nucleo. Goku impavido, si ricaricò abbastanza per creare un'onda energetica. La forza dell'onda energetica iniziò ad aumentare e Goku aspettò. L'onda energetica di Bardack si stava sempre più avvicinando, ma l'onda di Goku si stava potenziando. L'onda di Bardack era troppo vicina, ma quella di Goku era quasi completa. Goku non esitò e cercò di resistere all'impatto, ma dopo non riuscì più a lanciare l'onda e il pianeta esplose. Prima dell'impatto, Whis si teletrasportò da Beerus e lo prese con se per ritornare nello spazio. Dopo questo, videro il pianeta esplodere. Però Whis e Beerus non videro più Goku e quindi capirolo che era stato polverizzato insieme al pianeta.

Goku finì dritto sul pianeta di Re Kaio che era morto, di nuovo. Appena arrivò, vide tutto il pianeta distrutto con Re Kaio seduto e guardare il suo pianeta in fiamme. Goku gli chiese cosa era stato a fare tutto questo e Re Kaio gli disse che era un'onda che era esplosa la lontano e che se aveva colpito quel pianeta, aveva di sicuro colpito anche la terra e gli altri pianeti. Poi Re Kaio chiese a Goku come mai era morto, e Goku gli rispose che quell'onda di cui parlava, era quella di suo padre che era resuscitato grazie ad un allenamento e diventato cattivo grazie ad esso. Successivamente l'onda lo ha colpito e si è ritrovato là. Re Kaio chiese a Gku come si chiamava suo padre e Goku disse che si chiamava Bardack e che era un Saiyan fortissimo. Gli disse pure che riuscì a mettere a terra Lord Beerus. In tanto, Whis e Lord Beerus stanno parlando del combattimento contro Bardack.

Re Kaio disse a Goku di correre sulla terra, per vedere se era stata copita. Goku allora si teletrasporta vicino alla terra, nello spazio ed effettivamente la vede in fiamme e vulcanica. Goku corre a casa sua e la vede distrutta, e guardandosi in torno vedeva solo crateri fiammeggianti e l'aria vulcanica. Goku cercò di ritrovare l'aura di Gohan, ma non ci riuscì. Provò senza esito con quella di Piccolo e infine con quella di Vegeta. Grazie a questo, riuscì a trovarla e finalmente sapeva dov'era Vegeta. Si teletrasportò da lui e lo sentì gridare aiuto, poichè era sepolto, in mezzo agli edifici distrutti. Goku corse da lui, lo aiutò e lo portò fuori e gli chiese dove erano tutti gli altri. Vegeta rispose lentamente e dopo aver pronnunciato "SO-NO-MOR-TI-TU-TTI", si calmò e non rispose più alle parole di Goku. A qualche metro di distanza, Goku avvertì l'aura di un Saiyan e appena si voltò, vide Bardack e fece cadere il corpo di Vegeta. Goku era infuriato, perchè gli aveva portato via tutti quanti. Bardack esprise tutto il suo merito, e Goku infuriato, iniziò a gridare furibondo. Bardack sentia che la sua aura stava svanendo nel nulla, e pensava che stesse tornando a diventare un Super Saiyan God, ma invece no, la muscolatura stava aumentando e i capelli stavano diventato di un colore viola e in colpo d'occhio, Goku si trasformò in un'altro Super Saiyan.

Il Super Saiyan in cui Goku si era trasformato, era potente e Goku non riusciva a muoversi. Però la sua forza era completamente aumentata anzi era sparita. Divenne un'altro Super Saiyan. Aveva i capelli viola, occhi bianchi e sopracciglia sempre viola. Si teletrasportò dietro di Bardack e gli sferrò un pugno che lo distanziò per molti metri. Bardack si rese conto che era troppo forte e allora si trasformò in Super Saiyan Blue. Goku era potentissimo, ma sapeva di poter distruggere Bardack e gli sferra un'onda energetica, distruggendolo una volta per tutte.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.